09 Gennaio 2019  09:54

Disney-Fox, ok dall'Agcom

Stefano Radice
Disney-Fox, ok dall'Agcom

La delibera della commissione guidata dal commissario Mario Morcellini

L'accordo di giugno del valore di 71,3 miliardi di dollari, con cui Disney ha acquisito alcuni asset di 21st Century Fox, ha avuto il via libera dall'Autorità per la Garanzia nelle Comunicazioni. La commissione guidata dal commissario Angelo Marcello Cardani ha infatti deciso di non avviare l'istruttoria sui limiti Antitrust. Nella delibera, infatti, si legge che «con riferimento alla verifica di cui all’articolo 43, comma 11, si evidenzia che i gruppi partecipanti all’operazione, anche tramite società controllate o collegate, nelcomplesso non conseguono ricavi nel settore delle comunicazioni elettroniche superiori al 40% dei ricavi complessivi di tale settore», limite anticoncentrativo imposto dal Testo unico dei servizi media audiovisivi. Con l'operazione di giugno, Disney ha acquistato alcuni asset di Fox quali gli studi cinematografici, televisivi, le reti via cavo e le attività televisive internazionali. Ricordiamo che a novembre l'operazione aveva avuto il via libera dalla Commissione europea cosa che, come scrive Italia Oggi, non rende necessario l'intervento dell'Atitrust italiano.

Contenuti correlati : disney fox agcom

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Agosto 2019
    Quel tesoro di BIG DATA
    A prima vista sono i palinsesti di sempre. Editori, broadcaster e, per conto loro, autori e produttori hanno messo in...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Settembre 2016
    Prima Tv, salgono le perdite
    Ha attinto alle proprie riserve per coprire le perdite, Prima Tv, la società di Tarak Ben Ammar e Naguib Sawiris, come riporta il quotidiano ItaliaOggi.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy