08 Luglio 2020  09:21

Effetto Covid sul Sic: persi fino a 5mld

Eliana Corti
Effetto Covid sul Sic: persi fino a 5mld

©pixabay

Le elaborazioni di Agcom nella sua Relazione annuale

Entro la fine del 2020 il valore Sic (sistema integrato delle comunicazioni) potrebbe scendere al di sotto dei 50mld di euro, per una perdita tra i 3 e i 5mld rispetto al valore 2019, pari a 52,4mld (-6/10%). È quanto stima Agcom nella sua Relazione annuale per il 2020. Nei primi tre mesi dell’anno il Sic (stimato in 11,6mld di euro) ha perso quasi il 6% rispetto allo stesso periodo 2019. Una flessione pressoché identica in tutti e tre i macrosettori di riferimento: Media a -5,6% (da 3,7mld a 3,5mld), Telecomunicazioni a -5,8% (da 6,7mld a 6,3mld) e Servizi postali a -5,8% (da 1,7mld a 1,6mld). Nel settore media, la flessione ha interessato tutti i comparti con l’eccezione dei servizi Vod, che hanno segnato invece un +42% rispetto a febbrario e +60% rispetto a marzo 2019 superando, secondo i dati Comscore, i 17mln di utenti unici. Difficile elaborare previsioni per il futuro, ma Agcom ritiene che il settore Media dovrebbe subire nel corso di tutto il 2020 una contrazione tra il 9 e il 12%, la più importante tra i tre macrosettori (la stima per le Tlc è tra il -6/10% e per i servizi postali tra -3/8%). “Guardando a quello che avrebbe potuto essere l’andamento complessivo del sistema delle comunicazioni nel 2020 in assenza dell’evento congiunturale, l’effetto negativo prodotto dall’epidemia è stimabile tra i 4 e i 6 miliardi”.

Contenuti correlati : agcom sic
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy