06 Marzo 2008  00:00

Europa 7: a giorni l’udienza del Consiglio di Stato

TVec

Secondo il legale di Di Stefano, Ottavio Grandetti, il caso potrebbe essere discusso prima dell’estate

Potrebbe essere fissata a breve la data in cui il Consiglio di Stato si riunirà per discutere il ricorso di Europa 7 sulla mancata concessione delle frequenze tv dopo il pronunciamento in suo favore da parte della Corte di Giustizia europea. Secondo Ottavio Grandetti, avvocato di Antonio Di Stefano, c’è la possibilità che il Consiglio di Stato discuta del caso prima dell’estate. Il Tribunale potrebbe decidere per il risarcimento da parte dello Stato (per 800mila euro più gi interessi) e l’assegnazione delle frequenze o per il solo risarcimento. In questo caso la cifra potrebbe superare i 3mld di euro.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 15 Aprile 2019
    Pubblicità: tv a -3,6%
    Il febbraio del mercato degli investimenti pubblicitari in Italia si chiude con un -0,1% rispetto allo stesso periodo 2018, mentre il bimestre (gennaio

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy