28 Giugno 2018  10:08

Frequenze: Agcom approva il piano nazionale

Eliana Corti
Frequenze: Agcom approva il piano nazionale

©Pixabay

L’Authority segnala al Governo alcune criticità sull’attuazione della legge di bilancio

Via libera da parte di Agcom al nuovo Piano nazionale di assegnazione delle frequenze (Pnaf 2018), come stabilito dalla legge di Bilancio 2018. Sono previste 15 nuove reti Dtt in tecnologia DVB-T2, di cui 10 destinate alle reti nazionali in banda Uhf, quattro alle reti locali in banda Uhf e una su base regionale in banda III Vhf destinata alla trasmissione di programmi tv locali e a programmi di servizio pubblico «contenenti l’informazione a livello regionale». Il piano rientra nel processo previsto dalla legge di Bilancio che riassegnerà tra il 2018 e il 2022 le frequenze in banda 700 MHz alle reti 5G. A questo proposito, Agcom ha rilevato alcune criticità circa l’applicazione di tali disposizioni, segnalate al Governo.

Contenuti correlati : DVB-T2 agcom
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 27 Febbraio 2009
    Rai: illegittima la revoca di Petroni
    Si conclude la vicenda sulla rimozione del consigliere Rai Angelo Maria Petroni avvenuta nel marzo 2007 a opera dell’allora ministro dell’Economia, Tommaso Padoa Schioppa.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy