05 Settembre 2018  14:52

Gli Ott dovranno rispettare le quote europee

Eliana Corti
Gli Ott dovranno rispettare le quote europee

Roberto Viola (©European Communities 2018)

La conferma arriva da Roberto Viola, direttore del dipartimento Communication, Networks, Content and Technology della Commissione Ue

Amazon, Netflix, e gli altri operatori streaming dovranno rispettare le quote europee, assicurando almeno una quota del 30% dei loro cataloghi alle produzioni locali. Lo ha confermato, da Venezia, a Variety Roberto Viola, direttore del dipartimento Communication, Networks, Content and Technology della Commissione Ue. Manca ancora il voto finale all’approvazione della proposta, ma si tratterebbe – secondo Viola – di una pura formalità. Il prossimo mese, inoltre, il dipartimento pubblicherà i numeri circa i contenuti internazionali già disponibili. Numeri che non hanno valore legale, ma potranno essere utile a chi si occuperà di regolare la questione.

Contenuti correlati : roberto viola catalogo commissione quote
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 27 Maggio 2011
    Mentana in disaccordo con il Cdr?
    «Cari colleghi, dopo aver letto le fesserie contenute nelle ultime righe del comunicato assembleare sono costretto ad annunciarvi che non posso più...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy