28 Maggio 2018  15:28

History: sette giorni dedicati al calcio

Eliana Corti
History: sette giorni dedicati al calcio

Gianluca Vialli (©UsHistory)

On air fino al 10 giugno History of Football, una non stop di documentari dedicati al pallone

History scende in campo: per sette giorni, dal 28 maggio al 10 giugno, il canale di A+E Networks Italia (Sky, 407), trasmetterà History of Football, una maratona di documentari dedicati al mondo del calcio. Si tratta di un evento internazionale, trasmesso in oltre 160 Paesi. Volto per l’Italia è Gianluca Vialli, che ha realizzato in esclusiva per il canale una serie di brevi pillole video, in cui racconta aneddoti e curiosità legati a un mondiale, una partita, un calciatore o un allenatore. Ma sullo schermo compariranno anche i campioni Manuel Neuer, Paul Breitner, Philipp Lahm, Ryan Giggs, Rivelino, Lothar Matthäus, Christian Karembeu, David Villa, Gary Lineker, Mario Kempes, Pelé, Emmanuel Petit, Michael Owen, Roger Milla, Osvaldo Ardiles, Jairzinho e tanti altri. Saranno on air anche interviste a Carlos Bilardo, commissario tecnico dell’Argentina campione del mondo nel 1986, Louis Van Gaal, allenatore di Ajax, Barcellona e Bayern Monaco e Claudio Ranieri, vincitore della Premier League con il Leicester e ora alla guida del Nantes. In palinsesto, anche prodotti originali realizzati internazionalmente, come i cinque documentari La grande storia dei mondiali (Il genio di Pelé. Il sangue dei dittatori; Italia ’90: Pavarotti, Gazza e i leoni del Camerun; I tre moschettieri; Portatemi la testa di Maradona; Francia ’98: Ronaldo contro Zidane; I sette gol che hanno scioccato il mondo), I boss del calcio (cinque documentari di dedicati agli allenatori) e I grandi del calcio: testa a testa. On air anche i profili de Gli immortali e i film ufficiali dei mondiali FIFA, raccontati da Giorgio Martino. Saranno presenti anche produzioni italiane, tra cui il racconto della sconfitta dell’Italia contro la Nord Corea ai mondiali del ’66 e la biografia dell’allenatore Vittorio Pozzo.

Contenuti correlati : history a+e networks calcio
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy