03 Marzo 2015  12:20

Informazione Rai: l’Usigrai lancia la controproposta

Eliana Corti
Informazione Rai: l’Usigrai lancia la controproposta

I giornalisti voteranno tramite referendum. In Vigilanza, la presidente Tarantola risponde sul caso Verro

Ieri i giornalisti Rai hanno presentato a Saxa Rubra la loro proposta di riforma dell’informazione del servizio pubblico, che sarà votata tramite referendum tra il 19 e il 22 marzo (potranno votare tutti i giornalisti, anche i non iscritti al sindacato). Secondo quanto riporta “Il Sole 24 ore”, la proposta di Usigrai prevede una sola newsroom, informazione delle reti ricondotta alle testate, mantenimento dell’identità dei marchi storici con un responsabile editoriale e il rafforzamento della presenza sul territorio con la copertura delle province. Domani Luigi Gubitosi presenterà invece il suo progetto alla commissione di Vigilanza: il testo, già approvato dal cda, tiene conto dei 17 punti inseriti nel parere della commissione. Oggi, invece, a essere ascoltata sarà la presidente Anna Maria Tarantola, che dovrà riferire in merito al caso del consigliere Antonio Verro e la sua lettera – pubblicata da “Il fatto quotidiano” - inviata nel 2010 all’ex premier Silvio Berlusconi in merito a otto programmi Rai «antigovernativi».

Contenuti correlati : referendum Vigilanza Tarantola Verro Saxa Rubra Rai giornalisti Usigrai informazione riforma
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy