25 Maggio 2009  12:22

L’Agcom multa il Tg4 per 180mila euro

TVer
L’Agcom multa il Tg4 per 180mila euro

Il Garante lancia un appello affinché sia rispettata la par condicio in tv

Caduto nel nulla l’appello del 14 maggio scorso a Rete 4, il Garante delle Comunicazioni Corrado Calabrò ha comminato all’emittente una multa da 180mila euro. Secondo l’Agcom, sarebbe rimasta del tutto inascoltata la richiesta di far parlare maggioranza e opposizione nel telegiornale di Emilio Fede, dove i politici del Pd parlano per un minuto e mezzo ogni 13 minuti del Pdl. L’Authority ha colto l’occasione per lanciare un allarme ben più ampio sul rispetto della par condicio in tv, a pochi giorni dal voto europeo e amministrativo.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 21 Novembre 2013
    Da Idiot-Box a Smart-Tv
    Il nuovo panorama della tv è stato al centro del workshop organizzato da Rai Pubblicità, “Da Idiot-Box a Smart-Tv”.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy