29 Ottobre 2015  11:18

L’Antitrust promuove il canone in bolletta

TV Emidia Melideo
L’Antitrust promuove il canone in bolletta

Viene richiesto, però di separare i costi energetici dal dovuto alla Rai

Parere positivo dell’Antitrust rispetto all’inserimento del canone Rai in bolletta, sia in vista di una minore evasione, sia per la diminuzione dell’imposta. L’Autorità garante della concorrenza e del mercato si raccomanda di distinguere il costo dell’energia da quello del canone «attraverso forme di separazione più incisive di quella contabile». L’Agcm auspica anche una «riqualificazione della missione di servizio pubblico radiotelevisivo » e il «riconoscimento di una maggiore indipendenza e autonomia gestionale della Rai, anche attraverso un assetto societario e organizzativo moderno fondato su regole di funzionamento societario che consentano di garantire l’efficienza e assicurare l’effettività del finanziamento pubblico».

In allegato il parere dell’Antitrust

 

Contenuti correlati : Antitrust canone bolletta
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy