10 Settembre 2020  09:15

Lega Serie A: sì alla media company

Eliana Corti
Lega Serie A: sì alla media company

©pixabay

I club danno il via libera ad approfondire le offerte sul tavolo. Prossimamente il bando sui diritti tv 2021-2024

L’Assemblea della Lega Serie A ha dato il via libera unanime agli approfondimenti necessari per la creazione di una media company: “Ora ci sono alcuni passi da fare, approfondiremo le due proposte delle cordate per la media company perché ci sono alcuni dettagli da verificare”, ha dichiarato il Presidente Paolo Dal Pino, che ha aggiunto: “è ora che il valore resti a casa”. Sul tavolo, le proposte del fondo Cvc (insieme ad Advent e Fsi) e quella di Bain (con Neuberger Berman). I primi, secondo quanto riporta il Corriere della sera, sarebbero pronti a garantire 1,625mld di euro per una quota del 10%, i secondi avrebbero messo sul piatto un investimento pari a 1,35mld per la stessa quota. La risposta sul potenziale partner potrebbe arrivare già a fine mese. La media company – ha spiegato Dal Pino – si farà anche senza i fondi. A breve, infine, verrà pubblicato il bando dei diritti tv 2021-2024: in assenza di risposte da parte dei broadcaster, tornerebbe in campo il progetto del canale.

Contenuti correlati : serie a
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy