09 Gennaio 2007  00:00

Magnolia: De Agostini acquista quota di maggioranza

TVfmd

Il gruppo di Novara si aggiudica il 47,7% della casa di produzione tv di Giorgio Gori

I dettagli dell’accordo verranno resi noti domani, alla conferenza stampa. Ma il passaggio di Magnolia alla società di Marco Drago è cosa certa. Giorgio Gori, fondatore della casa di produzione nel 2001, cederà il suo pacchetto di maggioranza alla DeA Comunications, società della holding attiva nel settore “Media e Comunication”. Secondo indiscrezioni, Gori manterrà la carica di ad ricoprendo anche quella di direttore del settore nuovi media. L’acquisizione rientra nella mission di De Agostini deciso a potenziare i suoi asset nei settori tv e cinema. Qui il gruppo controlla già, rispettivamente, una quota dell’emittente spagnola Antena 3, la joint venture DeA Planeta, la Mikado Film e la partecipata Cattleya.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy