05 Febbraio 2018  14:28

MediaPro si aggiudica la Serie A

Eliana Corti
MediaPro si aggiudica la Serie A

L’offerta degli spagnoli è superiore al miliardo di euro

I diritti della Serie A per il triennio 2018-2021 vanno agli spagnoli di MediaPro. L’intermediario indipendente ha depositato un’offerta pari a 1.050.001.000 euro, superiore al prezzo minimo previsto dall’Invito ad offrire. Ora, l’Assemblea della Lega Serie A «procederà alla comunicazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, come previsto dall’Invito stesso ai fini dell’assegnazione dei diritti in oggetto», si legge nella nota.

Si risolve finalmente la lunga procedura di assegnazione dei diritti, iniziata la scorsa estate. A giugno, infatti, le proposte presentate erano state ritenute troppo basse (nemmeno 500mln di euro a fronte dei 1,2mld previsti). Era stato quindi previsto un secondo bando a dicembre, rinviato poi ai gennaio. Anche in questo caso, le offerte dei broadcaster erano state ritenute inferiori alle aspettative e la Lega aveva deciso di proseguire con le trattative private soltanto con MediaPro, che aveva presentato 950mln di euro di parte fissa per il Pacchetto Global, riservato appunto agli intermediari indipendenti.

Soltanto questa mattina si temeva che l’assegnazione non sarebbe potuta avvenire prima di marzo e che – nel caso l’offerta di MediaPro non fosse stata ritenuta sufficiente – la Lega e l’advisor Infront avrebbero potuto proporre con un terzo bando, destinato ai brodcaster.

Il miliardo di euro messo sul banco da MediaPro ha invece impresso la svolta definitiva ai prossimi tre anni del calcio italiano in tv.

Contenuti correlati : serie a mediapro diritti calcio infront
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy