12 Marzo 2015  12:52

Mediaset Premium, restyling Mya e Joi, più Hd e nuovi canali per la Champions

Elena Rembado
Mediaset Premium, restyling Mya e Joi, più Hd e nuovi canali per la Champions

Dal fronte dei servizi internet, a Play e Infinity si aggiungerà Premium online, dedicato ai non abbonati alla pay tv

Con la nascita di Mediaset Premium spa sono già cambiati alcuni assetti tra i canali pay del Biscione: se infatti quelli di calcio sono editi direttamente dalla nuova spa, quelli di cinema e serie sono editi da R.t.i. (al 100% di Mediaset). Ma le maggiori novità arriveranno dalla metà di giugno, quando il gruppo si attende un boom di abbonamenti a Premium grazie all’esclusiva per tre anni di tutta la Champions League di calcio. A partire dal restyling di Mya e Joi, che cambieranno i relativi nomi di fantasia in altri più vicini ai contenuti trasmessi (rispettivamente, serialità a target femminile e comicità). Tra le altre ipotesi sul tavolo, il cambio del nome dei canali di cinema con la scomparsa del prefisso Premium (si passerebbe, per esempio, da Premium Cinema Energy, semplicemente, a Energy) e la nascita di canali ad hoc per l’offerta in esclusiva della Champions. Si prevedono inoltre maggiori investimenti per aumentare la banda necessaria per trasmettere più canali in Hd. Dal fronte dei servizi online, infine, a Play (per consentire la visione agli abbonati anche su smartphone e tablet) e Infinity (library on demand per i non abbonati) si aggiungerà Premium online, dedicato ai non abbonati alla pay tv, che però – a differenza di Infinity - avrà nella sua offerta anche contenuti in diretta, in primo luogo le partite di calcio. Mediaset Premium, che ha una base abbonati di 1,7mln di famiglie, prevede un ebit positivo entro il 2016, per arrivare a un ebit di 102mln di euro nel 2018.

Contenuti correlati : Champions Mediaset Premium restyling Mya Joi Hd Play Infinity abbonati

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 05 Aprile 2007
    Channel 4: pericolo fallimento
    Bilancio in rosso già nel 2010, bancarotta nel 2012 con un disavanzo di circa 100mln di sterline. E’ questa la nefasta previsione che si profila per...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy