16 Giugno 2017  11:05

Mediaset: il futuro di Premium con le prossime aste sui diritti Tv

Matteo T. Mombelli
Mediaset: il futuro di Premium con le prossime aste sui diritti Tv

© Getty Images

Con Champions ed Europa League a Sky, il gruppo di Cologno Monzese prepara l’offerta per Formula 1 Moto Gp e, soprattutto, Serie A

I soldi non utilizzati per la Champions League saranno reinvestiti per le prossime aste sui diritti tv sportivi, perché Mediaset non ha intenzione di porre fine all’avventura Premium. Ma il destino dell’offerta pay di Cologno Monzese si decidono nelle prossime settimane. È quanto si spiega in un articolo di Italia Oggi a firma di Claudio Plazzotta, dove si sottolinea che – dopo l’assegnazione a Sky della Champions ed Europa League per il triennio 2018-2021 – a breve ci sarà la nuova asta per la Serie A di calcio 2018-2021 (su cui Mediaset punta molto), quella per la Formula 1, per la Moto Gp e per i canali di Eurosport.

Sul piatto ci sarebbe un tesoretto di 500 milioni di euro all’anno da spendere ma, a prescindere dall’evoluzione Vivendi che potrebbe influire sugli investimenti, bisognerà comunque tenere presente il tema costi-benefici: i diritti tv sportivi portano sicuramente ascolti e nuovi abbonati, ma pesano tantissimo sul bilancio.

Contenuti correlati : Moto Gp Italia Oggi diritti tv Mediaset Serie A Formula 1

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Agosto 2019
    Quel tesoro di BIG DATA
    A prima vista sono i palinsesti di sempre. Editori, broadcaster e, per conto loro, autori e produttori hanno messo in...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy