18 Aprile 2019  09:30

Mediaset: sì a una alleanza internazionale

Eliana Corti
Mediaset: sì a una alleanza internazionale

Marina Berlusconi (©Pier Marco Tacca/ Getty Images)

Marina Berlusconi (Fininvest) annuncia un accordo entro la fine dell’anno. Ma senza Vivendi

Mediaset intende portare avanti un progetto internazionale per diventare il primo network a livello europeo: lo ha confermato Marina Berlusconi, presidente di Fininvest (controllante di Mediaset con una quota del 44,17%), alla presentazione del bilancio Mondadori. Al momento il gruppo sta parlando con tutti gli operatori (era circolato il nome di ProSiebenSat, smentito però dalla stessa Mediaset) e un accordo potrebbe arrivare entro la fine dell’anno. Da questo accordo quasi certamente sarà esclusa Vivendi, il cui patron, Vincent Bolloré, è stato definito dalla manager «il vicino di casa che nessuno vorrebbe avere», spiegando che lui e i suoi collaboratori «riescono ad arrecare danni molto rilevanti agli altri danneggiando allo stesso tempo anche loro stessi». Nel corso del cda Mediaset di questa mattina si deciderà come gestire la presenza di Vivendi e della sua fiduciaria Simon, esclusi dalla precedente assemblea.

Contenuti correlati : mediaset berlusconi vivendi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 03 Dicembre 2018
    Seconda stagione per Romolo+Giuly
    Romolo + Giuly. La guerra mondiale italiana avrà una seconda stagione. Lo ha annunciato Alessandro Saba, VicePresident Entertainment Channels di Fox

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy