29 Aprile 2016  14:56

Mediaset vince la causa vs Break.com

Elena Rembado
Mediaset vince la causa vs Break.com

I giudici hanno stabilito la responsabilità civile di chi pubblica contenuti caricati dagli utenti

Il Tribunale di Roma ha dato ragione a Mediaset, condannando la piattaforma digitale Usa Break.com per uso illecito dei programmi del Biscione. Oltre a un risarcimento stabilito in 115mila euro, la Nona Sezione del Tribunale Civile ha addebitato al sito le spese processuali e fissato una penale di mille euro per ogni eventuale futura violazione. I giudici hanno stabilito la responsabilità civile di chi pubblica contenuti caricati dagli utenti.

Contenuti correlati : Break causa Mediaset contenuti processo

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2020
    Tanto tuonò che piovve
    Le parole d’ordine sono selezione e razionalizzazione, che – tradotte in soldoni – vorrebbero dire: non c’è più spazio per tutti.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Febbraio 2016
    Rivoluzione digitale per il Tg5
    Sarà all’insegna delle tecnologie digitali il futuro del Tg5 che oggi 22 febbraio inaugura le trasmissioni con il nuovo sistema di gestione Dalet...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy