02 Novembre 2017  09:44

Milena Gabanelli lascia la Rai

Eliana Corti
Milena Gabanelli lascia la Rai

La giornalista rifiuta la condirezione di RaiNews: «le condizioni proposte non permettono risultati apprezzabili»

A partire dal 15 novembre Milena Gabanelli non sarà più una dipendente Rai: la giornalista, assunta a gennaio dall’ex direttore generale Antonio Campo Dall’Orto come vice direttore all’Offerta informativa con delega per il digitale per lavorare alla nuova piattaforma digitale dell’informazione, ha rifiutato la proposta dell’attuale dg Mario Orfeo di condirezione di Rai News per lo sviluppo del portale web e di tornare a condurre Report. «Le condizioni proposte non permettono di produrre risultati apprezzabili».

Gabanelli aveva già respinto la condirezione di Rai News a settembre, autosospendendosi dal suo incarico fino a quando il cda Rai non avesse varato il piano news, accorpando le testate informative (passaggio necessario per varare la nuova testata che avrebbe dovuto gestire). In attesa della creazione della nuova testata, Gabanelli aveva avanzato la proposta di una striscia quotidiana «di un fatto raccontato per numeri», insieme al gruppo di Data Journalism: idea che sarebbe stata respinta perché i palinsesti sono già stati varati.

«Rai esprime amarezza per la decisione di Milena Gabanelli», sui legge nella nota di Viale Mazzini. Secondo l’azienda, l’offerta della direzione generale «doveva rappresentare il momento di passaggio verso la nascita di una testata web autonoma, i cui tempi di realizzazione sono oggi fissati dal nuovo contratto di servizio approvato dal Cda Rai e presto al vaglio della Commissione parlamentare di vigilanza».

È di tutt’altro parere Gabanelli, che in un’intervista al Corriere della sera ha messo in dubbio il varo entro sei mesi del piano news: «Ho chiesto di indicare tempi certi e scadenze sicure. Non me le hanno date, perché è impossibile darle». Secondo la giornalista, Rai News non sarebbe in grado di garantire una copertura competitiva 24 ore su 24 ed è inoltre una testata percepita come concorrente dalle altre testate Rai; il nuovo portale sarebbe invece stato in grado di veicolare i contributi di tutti i 1600 giornalisti Rai. Impensabile anche un ritorno a Report («sono stata io a lasciare la trasmissione), una proposta «anche mortificante verso Ranucci (l’attuale conduttore, ndr.) e la squadra».

Contenuti correlati : milena gabanelli rai rai news informazione mario orfeo dimissioni
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy