02 Ottobre 2018  09:37

Mogol (Siae) vs Sky: paghi il diritto d’autore

Eliana Corti
Mogol (Siae) vs Sky: paghi il diritto d’autore

Mogol (Photo by Vittoriano Rastelli/Corbis via Getty Images)

Il presidente della Società italiana autori editori torna sullo scontro con la media company

Decine di migliaia di euro: è a quanto ammonterebbe il debito di Sky nei confronti di Siae secondo il suo presidente della Società italiana autori editori, Mogol, intervistato dal Corriere della sera. Mogol sostiene che la media company italiana non paghi il diritto d’autore da circa un anno, sostenendo che la cifra vada ricontrattata alla luce della fine del monopolio. Secondo Mogol, invece, l’ingresso di un nuovo soggetto nel mercato (Soundreef, tra questi, il quale ha accusato Siae di abuso di posizione dominante davanti all’Antitrust) non implicherebbe la riduzione del livello delle tariffe. Secondo Mogol, dal luglio 2014 (data dell’ultimo contratto con Sky) a oggi si è passati da circa 112 a 16 mln di opere depositate, che salgono a 60mln se considerate quelle gestite con le consorelle. A fronte della crescita, Siae non ha mai aumentato la quota.

Contenuti correlati : mogol siae sky
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 26 Settembre 2011
    Da novembre Prodi su La7
    Dopo Paolo Ruffini, Corrado Formigli, la coppia Fabio Fazio e Roberto Saviano e (forse) Serena Dandini, anche Romano Prodi entra a La7.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy