04 Ottobre 2017  12:51

Netflix investe 400 milioni di dollari in Canada

Matteo T. Mombelli
Netflix investe 400 milioni di dollari in Canada

Annunciata l’apertura di una società di produzione nel Paese, la prima permanente al di fuori degli Stati Uniti, che permetterà alla piattaforma di evitare anche una tassa ad hoc…

Un investimento da 400 milioni di dollari (340 milioni di euro) in Canada per la prima società di produzione permanente Netflix al di fuori degli Stati Uniti. Ed evitare così una nuova tassa in arrivo. È l’accordo concluso dalla piattaforma che trasmette film e serie tv online con il fisco canadese ha una durata di cinque anni e garantirà anche la produzione di contenuti in lingua francese.

L’intesa dovrebbe accantonare la proposta emersa nel Parlamento nordamericano di una tassa del 5% da applicare all’abbonamento di contenuti di piattaforme online (soprannominata Netflix tax) per finanziare la produzione di contenuti locali.
L’opposizione al governo canadese ha criticato l’accordo, definito troppo vantaggioso per la multinazionale Usa rispetto alla raccolta fiscale ipotizzata con la nuova tassa.

Contenuti correlati : Netflix

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy