18 Novembre 2020  09:09

Nuova tv digitale: al via la campagna

Eliana Corti
Nuova tv digitale: al via la campagna

Obiettivo, informare i cittadini sul nuovo standard Dvb-T2

È partita la campagna di comunicazione per la “Nuova tv digitale”, ovvero la comunicazione circa la transizione al nuovo standard tecnologici Dvb-T2 che si concluderà nel giugno 2022. Il Piano di comunicazione è stato promosso dal MiSe in collaborazione con Invitalia (sono stati stanziati 15mln di euro) e prevede una serie di strumenti quali un sito web per l’approfondimento di tutti i temi connessi al nuovo standard, un call center dedicato (0687800262) e una programmazione sulle reti Rai di uno spot istituzionale. Nelle prossime settimane, invece, verrà pianificata la campagna sugli altri media (radio, stampa, web, altri mezzi nazionali e locali). L’obiettivo è informare i cittadini sull’impatto che il passaggio a questa tecnologia avrà sulla fruizione tv e guidarli verso un acquisto consapevole dei nuovi apparecchi e decoder, così come verificare la possibilità di accedere al Bonus Tv. La call to action, infatti, è: “Scopri come accedere al Bonus Tv: sul sito, tramite call center o presso il rivenditore di fiducia.” Il claim è: “La tv cambia, guardiamo avanti”.

Contenuti correlati : dvb-t2
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 04 Marzo 2019
    Rai sospende Il paradiso delle signore
    Rai non produrrà più Il paradiso delle signore di Aurora Tv (controllata Banijay Italia): la soap è stata on air su Rai1 dal 2015, in prime time per

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy