19 Settembre 2019  09:48

On demand: è battaglia sui diritti cult

Eliana Corti
On demand: è battaglia sui diritti cult

The Office Usa (©NbcUniversal)

Netflix perde Friends, ma guadagna Seinfeld; Nbc si riprende The Office: la concorrenza non si gioca solo sugli Original

Sembra che la battaglia tra svod abbia due terreni di gioco sul piano dei contenuti: uno è quello degli Original, dove si combatte a colpi di esclusive e contratti miliardari con i talenti più importanti in circolazione, l’altro è quello dei cult, titoli storici che hanno fatto la storia della televisione, in particolare quella dei big network Cbs, Abc, Nbc e Fox. Cominciata con Friends, passato a Hbo Max, con l’imminente lancio dei servizi on demand delle principali media company Usa i cataloghi di Netflix e Prime Video (se non quelli globali, almeno quelli Usa o internazionali) subiranno qualche contraccolpo. Le media company, infatti, stanno facendo in modo di recuperare (spesso tramite esclusive) quegli asset ceduti quando ancora non si pensava a implementare un proprio servizio on demand (la prima fu Disney con la decisione di riprendersi i diritti sull'universo Marvel, ceduti a Netflix). Inevitabile, per esempio, che Hbo Max di WarnerMedia avesse una corsia preferenziale con Warner Bros., facendo parte della stessa “casa”: così, il nuovo servizio, dopo essersi ripreso Friends ha ottenuto infatti i diritti esclusivi di The Big Bang Theory: la sit com, composta da 12 stagioni, sarà disponibile sin dal lancio del servizio, previsto per la prossima primavera. Secondo alcune indiscrezioni, l’accordo vale tra i 600mln e il miliardo di dollari. The Big Bang Theory resterà comunque disponibile negli Usa anche sulla cable Tbs (sempre di WarnerMedia) fino al 2024. Vero è che Netflix non stata certo a guardare: soltanto pochi giorni fa ha ottenuto l’esclusiva per i prossimi cinque anni (con un accordo che vale, secondo indiscrezioni, 300mln di dollari), da Sony Pictures Television, di Seinfeld, trasmessa originariamente da Nbc. Netflix è destinata a perdere anche The Office e Parks And Recreation (in Italia sono invece disponibili su Prime Video), che proprio Nbc si è ripresa per il suo nuovo Peacock. The Office, inoltre, potrebbe essere oggetto di un reboot proprio per il nuovo servizio.

Contenuti correlati : peacock hbo max netflix

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy