03 Aprile 2019  09:23

Par condicio: sì della Vigilanza Rai

Eliana Corti
Par condicio: sì della Vigilanza Rai

©UsRai

Parteciperanno ai confronti almeno tre rappresentanti delle liste

La Commissione di Vigilanza Rai ha approvato all'unanimità «le delibere di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per l'elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia; dei sindaci e dei consigli comunali, nonché dei consigli circoscrizionali; del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale della regione Piemonte, fissate per il 26 maggio 2019». Come riporta RaiNews24, non ci saranno confronti tra due esponenti delle forze politiche in campo, bensì la presenza di almeno rappresentanti delle liste. Sarà Rai a decidere le modalità del confronto.

Contenuti correlati : rai par condicio
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 11 Aprile 2019
    SIAE e Soundreef, trovato l’accordo
    Nella giornata di ieri, SIAE e Soundreef sono giunte a un accordo per porre fine alle controversie legali in corso ponendo le basi per regolare con...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy