05 Febbraio 2015  12:47

Per Zerostudio’s board più ristretto

Elena Rembado
Per Zerostudio’s board più ristretto

Nel 2014 la factory televisiva ha visto lievitare i ricavi da 7,8 a quasi 12,5mln di euro

L’assemblea della Zerostudio’s, società controllata da Michele Santoro e dalla moglie Sanja Podgajski (soci ognuno col 33,4%, mentre Maria Fibbi ha il 3% e l’Editoriale Il Fatto il restante 30%), ha eletto un board più ristretto. Ne fanno parte in veste di consiglieri Santoro, Alessandro Renna e Cinzia Monteverdi (ad di Editoriale Il Fatto), riconfermata presidente. Nel 2014 la factory televisiva ha visto lievitare i ricavi da 7,8 a quasi 12,5mln di euro.

Contenuti correlati : Zerostudio’s Michele Santoro Sanja Podgajski Il Fatto factory board assemblea
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 18 Settembre 2013
    Il talk show è un genere eterno
    Sono morti i reality, non i talk show, genere eterno e che restituisce con immediatezza le tensioni sociali. A dichiararlo è Michele Santoro in un...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy