09 Febbraio 2015  11:07

Rai Pubblicità, grandi attese su Sanremo

Elena Rembado
Rai Pubblicità, grandi attese su Sanremo

Intanto, prima ancora che il Festival inizi, l’Aiart accende la miccia della polemica

Obiettivo 13mln di spettatori per il prossimo “Festival di Sanremo”. L’ad di Rai Pubblicità Fabrizio Piscopo ha aspettative elevate sulla kermesse, che grazie alla presenza di Carlo Conti promette più leggerezza, molti giovani e canzoni dedicate all’amore. Per i quattro sponsor (Conad, Unicredit, Suzuki e Wind) e gli altri inserzionisti, la concessionaria ha inventato diversi nuovi formati, che durano 45’’ anziché i consueti 60’’. Si auspica, dunque, il record dei record nei ricavi pubblicitari. Intanto, prima ancora che il Festival inizi, l’Aiart accende la miccia della polemica a mezzo stampa. «Anche quest’anno», afferma il presidente dell’associazione di telespettatori cattolici Aiart Luca Borgomeo, «abbiamo ricevuto moltissime segnalazioni di protesta. La decisione d’invitare tra gli ospiti la drag queen Conchita Wurst che riceverà un lauto compenso, si parla di 120mila euro, dimostra per l’ennesima volta come la Rai, anziché investire sulla qualità delle canzoni in gara, si ostini a sperperare denaro pubblico con ospiti di dubbia qualità. Se a questo si aggiunge la presenza in gara di Mauro Coruzzi, meglio conosciuto come Platinette, che ha già dichiarato che una sera si presenterà vestito da uomo e una sera da donna, con “sorpresa finale” nel caso del passaggio in finale, si ha l’impressione che l’azienda di Stato abbia dimenticato che il Festival è nato come programma per tutta la famiglia».

Contenuti correlati : polemiche Piscopo canzoni pubblico Rai Pubblicità Sanremo kermesse Carlo Conti giovani sponsor concessionaria
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 06 Luglio 2011
    Il “Prix Italia” scalda i motori
    È stata presentata oggi a Roma la 63° edizione del “Prix Italia”. L’evento internazionale organizzato dalla Rai per programmi radio, tv e web...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy