01 Marzo 2017  10:59

Rai: canone certo per 5 anni e separazione tra attività pubbliche e commerciali

TV Eliana Corti
Rai: canone certo per 5 anni e separazione tra attività pubbliche e commerciali

Agcom invia il suo parere sul rinnovo della concessione tra Stato e servizio pubblico

Venerdì è prevista l’approvazione, in consiglio dei ministri, dello schema di rinnovo della concessione tra Stato e servizio pubblico. Agcom ha inviato in questi giorni il suo parere sul tema al ministero dello Sviluppo economico, puntando in particolare sulla necessità di una separazione tra le attività di servizio pubblico e quelle commerciali (creando due divisioni aziendali indipendenti), sulla ripetizione dell’offerta pubblica su tutte le piattaforme distributive, maggiori investimenti nell’audiovisivo e sulla riduzione dell’affollamento pubblicitario sui contenuti di servizio (aumentandolo su quelli commerciali).

Inoltre, al fine di garantire a Rai certezze sulle risorse per poter pianificare le proprie attività, Agcom ha proposto di fissare il canone ogni cinque anni, allineandolo alla durate del contratto di servizio e della concessione.

Contenuti correlati : Agcom canone Rai concessione servizio pubblico
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy