24 Aprile 2015  10:42

Rai: il bond salva i super stipendi?

Eliana Corti
Rai: il bond salva i super stipendi?

Il tetto dei 240mila euro non si applica alle società non quotate che emettono titoli

Rai si appresta a emettere 350mln di euro in obbligazioni, che consentiranno una significativa riduzione degli oneri finanziari e una ottimizzazione del profilo di liquidità del gruppo: questo, però, potrebbe significare anche dire addio al tetto dei 240mila euro agli stipendi dei dirigenti, approvato lo scorso anno e che finora ha coinvolto 42 manager (che hanno già presentato ricorso). Secondo quanto riporta “Il messaggero”, dal tetto sono escluse sia le società quotate in Borsa (come RaiWay), sia le società non quotate che emettono titoli negoziabili sul mercato. Come Rai, appunto. L’emissione obbligazionaria, che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane, potrebbe a questo punto “salvare” i nuovi dirigenti dai tagli. Fino a oggi, solo la presidente Anna Maria Tarantola ha accettato la riduzione definitiva del suo stipendio, passando da 366mila a 240mila.

 

Contenuti correlati : riduzione Rai bond stipendi Borsa titoli manager Tarantola
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy