28 Aprile 2006  00:00

Rai: il dg Meocci dichiarato incompatibile

TVLP

Per l’Agcom, l’ex commissario della stessa Authority non avrebbe potuto essere nominato alla carica di direttore generale

14.379.307 euro, questa la penale comminata dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni alla Rai, per avere nominato direttore generale Alfredo Meocci. La nomina non è compatibile con la carica di commissario della stessa Authority ricoperta da Meocci fino al maggio scorso. A favore dell’incompatibilità hanno votato i quattro commissari espressi dal centrosinistra più il presidente, contrari i tre commissari del centrodestra.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2016
    Tim e Vivendi lanciano Studio+
    «Vogliamo essere innovativi e per farlo devi essere su mobile»: con queste parole Dominique Delport, Chairman Content di Vivendi ha annunciato oggi...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy