12 Settembre 2007  00:00

Rai: multa di 50mln per Meocci

TVLP

La Corte dei conti chiede il risarcimento ai consiglieri che hanno nominato l’inelegibile ex dg

Secondo l’Ansa, la magistratura contabile è alle calcagna dei consiglieri Rai. È infatti in arrivo dalle parti di Via Mazzini una richiesta di risarcimento pari a complessivi 50mln di euro conseguente alla nomina di Alfredo Meocci a direttore generale della Rai, poi giudicato incompatibile dall'Agcom. A quanto apprende l'Ansa, la richiesta sarebbe indirizzata ai consiglieri di area Cdl che votarono la nomina, all'allora ministro dell'Economia Domenico Siniscalco e ad altri funzionari coinvolti.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy