02 Maggio 2016  11:57

Rai, nuovi siti per l’informazione locale

Elena Rembado
Rai, nuovi siti per l’informazione locale

Antonio Campo Dall’Orto

La sperimentazione prenderà il via dalla Toscana

Nasceranno nuovi portali per i tg regionali della Rai. A partire dalla Toscana che darà il via alla sperimentazione, da settembre le edizioni regionali dei notiziari si potranno consultare «ovunque siamo nel Paese, ma anche ovunque ci troviamo a casa o fuori. La Rai ha un ruolo importantissimo nell’accompagnare i cittadini nella nuova società digitale». Lo ha dichiarato il dg della Rai Antonio Campo Dall’Orto, a Pisa, a margine dei festeggiamenti per il trentennale della prima connessione a internet. Riferendosi alle trasformazioni che investono anche la tv pubblica, Campo Dall’Orto ha sottolineato che essa «attraverso i suoi contenuti, l’informazione l’intrattenimento, può svolgere un ruolo chiave per accelerare il cambiamento e cancellare il digital divide».

Contenuti correlati : Toscana Campo Dall'Orto Rai tg regionali digital devide

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2020
    Tanto tuonò che piovve
    Le parole d’ordine sono selezione e razionalizzazione, che – tradotte in soldoni – vorrebbero dire: non c’è più spazio per tutti.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 29 Gennaio 2019
    Rai Pubblicità: 2018 a -2,6%
    Rai Pubblicità ha chiuso il 2018 con ricavi pari a 744mln di euro (633mln netti), per una flessione del 2,6% rispetto al 2017. Lo riporta Daily Media.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy