22 Settembre 2016  11:50

Rai: pronti al ricorso sul caso Semprini

TV Eliana Corti
Rai: pronti al ricorso sul caso Semprini

Gianluca Semprini

Secondo l’azienda la deroga al job posting è legittima

 

Rai si riserva di dare mandato ai propri legali per impugnare i capi del provvedimento relativi alla lamentata natura antisindacale della condotta aziendale: in una nota il servizio pubblico risponde così alla notizia della condanna da parte del Tribunale del Lavoro di Roma in merito all’assunzione di Gianluca Semprini, conduttore di “Politics” e caporedattore di RaiNews 24. «Come riportato nelle motivazioni del giudice, il ricorso alla deroga riguardo la normale procedura selettiva per l’assunzione del giornalista è stato legittimo e dunque “alcuna censura può muoversi alla Rai in ordine alla scelta di non promuovere un job posting per il ruolo di conduttore televisivo”», spiega. Gli ascolti di “Politics” non brillano: dopo l’esordio al 5,6%, alla terza puntata è sceso al 2,9%; secondo quanto riportato da “Dagospia”, Antonio Campo Dall’Orto avrebbe comunicato alla direttrice di RaiTre, Daria Bignardi, di voler chiudere il programma di approfondimento politico se non riuscisse a raggiungere il 4-4,5% di share entro la decima puntata.

 

Contenuti correlati : Politics RaiNews 24 job posting Semprini causa tribunale ricorso
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 01 Giugno 2012
    Uk, 31.458 contestazioni sulla pubblicità
    Il 2011 è stato un anno boom per la pubblicità contestata nel Regno unito. L’Advertising Standards Authority (Asa), che vigila sulla correttezza...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy