21 Ottobre 2015  10:09

Rai verso un’offerta web a pagamento?

Eliana Corti
Rai verso un’offerta web a pagamento?

La nuova piattaforma potrebbe essere pronta entro i prossimi sei mesi

Rai pronta per la pat tv: secondo “la Repubblica”, il direttore generale Antonio Campo Dall’Orto sarebbe al lavoro su un’offerta web, che avrà anche contenuti a pagamento. Da una parte, questa offerta servirà a intercettare inserzionisti pubblicitari (si stima una raccolta da 60mln di euro l’anno), dall’altra si avvarrà di contenuti pregiati a pagamento, sfruttando le Teche e i prodotti acquistati per i 14 canali. Per questo, il dg ha avviato una Anagrafe dei diritti per capire come sarà possibile sfruttare sul web i contenuti a disposizione. L’introduzione di un’offerta pay a marchio Rai dovrà però essere sancita all’interno del nuovo Contratto di servizio, così come nella Convenzione per il servizio pubblico, che dovrà essere firmata l’anno prossimo. Secondo la testata diretta da Ezio Mauro, tra sei-10 mesi sarà pronta una nuova piattaforma che dovrà ospitare l’offerta web del servizio pubblico: tra i possibili fornitori figurano Tiscali, Ericsson, Accenture e Pixel.

Contenuti correlati : pat tv offerta web contenuti a pagamento inserzionisti pubblicitari Rai Antonio Campo Dall’Orto

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy