30 Luglio 2019  09:40

Serie A: trattative con Mediapro fino a settembre

Eliana Corti
Serie A: trattative con Mediapro fino a settembre

©pixabay

La Lega prende tempo, ma ancora non esclude la realizzazione di un canale

La Lega Serie A a negozierà con Mediapro fino al 30 settembre 2019: la Lega non è ancora pronta, quindi, a prendere una decisione circa la creazione del canale, né a rinunciare alla vendita dei diritti di trasmissione agli altri operatori. Come si legge nella nota: «L'Assemblea della Lega Serie A, all'unanimità, intende mantenere la piena facoltà di rivolgersi agli operatori del mercato della comunicazione per l'assegnazione dei diritti audiovisivi per il triennio 2021/2024, valuta positivamente l'ipotesi di realizzazione del canale della Lega (ai sensi dell'art. 13 della Legge Melandri) e delibera di dare mandato al Presidente e all'Amministratore Delegato di negoziare e di definire l'accordo contrattuale con Mediapro entro e non oltre il 30 settembre 2019 sulla base dell'offerta economica di cui alla proposta Mediapro del 26 luglio 2019». Gli spagnoli hanno proposto 1,15mld di euro l'anno garantiti, 200mln di fideiussione bancaria, un impegno complessivo di sei anni e una penale (a loro favore) di 90mln a triennio nel caso in cui la Lega decidesse dopo la firma del contratto di affidare i diritti ad altri soggetti.

Contenuti correlati : serie a calcio mediapro

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy