16 Febbraio 2015  17:48

Sky Italia si accorda con Siae sull'equo compenso

TV Redazione
Sky Italia si accorda con Siae sull'equo compenso

La pay tv firma una partnership di licenza per l'uso dei contenuti di repertorio sotto la tutela dell'ente

Sky Italia e Siae (Società degli autori ed editori) hanno annunciato un accordo di licenza per l'uso dei contenuti di repertorio tutelati dall'ente su tutti i servizi e canali di Sky Italia e Fox International Channels Italy. Firmato dall'ad di Sky Italia, Andrea Zappia, e dal vicepresidente Siae, Filippo Sugar, la partnership garantisce ad autori ed editori un'equa remunerazione per l'uso delle proprie opere e recepisce tutte le novità legate all'evoluzione dell'offerta di Sky, disponibile su molteplici piattaforme. L'intesa si sofferma in particolare su Sky Arte, «al fine di promuovere e sostenere la diffusione di contenuti di alto valore culturale che abbracciano diversi generi, spaziando dalle arti figurative alla musica, dal teatro al cinema d'autore», come si legge nella nota di Sky.

Contenuti correlati : Sugar autori remunerazione Andrea Zappia Sky Italia Siae editori
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 30 Ottobre 2012
    Fabrizio Piscopo lascia Sky Italia
    Sky Italia annuncia la nomina di Daniele Ottier alla guida di Sky Advertising: il manager, fino a oggi Advertising Marketing & Sales Director,...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy