10 Aprile 2014  14:54

Sky sull’ultrabroadband di Telecom Italia

Eliana Corti
Sky sull’ultrabroadband di Telecom Italia

Andrea Zappia e Marco Patuano

A partire dal 2015 i contenuti della pay tv saranno disponibili sulla nuova piattaforma Ip della tlc

A partire dal 2015, Telecom Italia veicolerà i contenuti di Sky sulle proprie infrastrutture di rete di nuove generazione utilizzando una nuova piattaforma IP e un decoder MySky Hd appositamente realizzato per la tv via internet. L’accordo tra Sky (nella foto, l’amministratore delegato Andrea Zappia) e Telecom Italia (nella foto, l’ad Marco Patuano) prevede un’offerta equivalente, in termini di contenuti, servizi e pricing, a quella disponibile via satellite e si rivolgerà in primis ai clienti Telecom che hanno un collegamento in fibra ottica. Rientra nell’accordo anche l’ingresso di Sky Tg24 nell’offerta in mobilità dedicata ai clienti Tim e fruibile su tablet e smartphone (reti super-veloci 3G e 4G), cui seguiranno altri contenuti della pay tv sat.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 27 Gennaio 2016
    Vivendi in Cattleya?
    Secondo indiscrezioni raccolte da e-duesse, ci sarebbe una novità nella compagine societaria della casa di produzione Cattleya.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy