26 Febbraio 2010  17:51

Smart card Rai per Tivùsat a pagamento?

TVer

Adiconsum chiede l’intervento urgente dell’Agcom

Dopo che Rai ha annunciato su Televideo che è possibile richiedere la smart card di TivùSat necessaria per vedere via satellite, integralmente, i programmi del servizio pubblico senza dovere acquistare il decoder, Adiconsum ha denunciato la tv pubblica perché fa pagare un servizio che il contratto di servizio prevede gratuito. Infatti la Rai continua a dire che il funzionamento è garantito solo con i decoder certificati da Tivù e che il regolamento di servizio prevede ancora che la garanzia è fornita solo se la card è utilizzata con decoder certificati. Secondo l’associazione dei consumatori, ogni consumatore, oltre alla card (da 16,20 a 21,60 euro in base alla modalità d’acquisto), dovrebbe comprare anche la Cam (69 euro) da introdurre nel decoder, per un totale di 90,60 euro. Adiconsum ritiene che Agcom non possa far finta di niente e debba intervenire per far rispettare gli impegni presi dalla Rai di garantire e favorire la visione dei propri programmi via satellite gratuitamente per chi paga la tassa di possesso del televisore e non riceve il segnale terrestre, offrendo le stesse garanzie sia a quelle smart card distribuite svincolate dal decoder che a quelle fornite con l’acquisto dei decoder certificati.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 18 Aprile 2019
    Mediaset approva il bilancio 2018
    L’assemblea degli azionisti Mediaset ha approvato nella parte ordinaria il bilancio d’esercizio di Mediaset S.p.A. al 31 dicembre 2018, il bilancio

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy