29 Settembre 2017  09:59

Tim e Canal+ insieme sui contenuti

Eliana Corti
Tim e Canal+ insieme sui contenuti

Amos Genish

Al via la joint venture tra i due gruppi, che si occuperà di produzioni, coproduzioni e acquisizione dei diritti

Tim si appresta a entrare nel mondo dei contenuti audiovisivi: il consiglio di amministrazione ha approvato a maggioranza la creazione di una joint venture con Canal+, che si occuperà di produzioni e co-produzioni (italiane e internazionali) e di acquisizione di diritti, anche sportivi. Tim, che ha recentemente scelto il nuovo amministratore delegato, Amos Genish, accelera così sui progetti di convergenza tra tlc e media. «L’operazione configura un’operazione con parte correlata (essendo Canal+ società controllata da Vivendi S.A., che Consob ha qualificato come controllante di fatto di Tim), e su di essa il Comitato per il controllo e i rischi ha espresso (a maggioranza) parere favorevole, con riferimento allo stato di definizione dell’iniziativa (e salvo riesaminare il tema a fronte dell’avanzamento del negoziato), nell’assunto che si tratti di operazione di minore rilevanza, ai sensi dell’apposito Regolamento Consob», si legge nella nota del gruppo.

Contenuti correlati : genish tim canal+
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Novembre 2010
    Il gruppo Telelombardia presenta Milanow
    È stato presentato oggi dagli studi di Telelombardia a Milano, Milanow, il nuovo canale all news su digitale terrestre free dedicato alla città di Milano e alla sua provincia.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy