25 Febbraio 2015  12:14

“Tivù” di marzo è online

Elena Rembado
“Tivù” di marzo è online

Il mensile è disponibile gratuitamente su App Store, Windows Store e Google Play

Contenuti extra sono disponibili nella versione digitale di “Tivù”, scaricabile da App Store, Windows Store e Google Play. A marzo, il mensile edito da Editoriale Duesse, dedicato al business televisivo e adv, è arricchito da approfondimenti di Bbc e del dg Rai Luigi Gubitosi relativi alla riforma dell’informazione e alle newsroom, e dal video dello spot di Camoscio d’Oro. Protagonista della cover story è Laura Carafoli, Senior Vice President Content and Programming di Discovery Italia, che parla delle strategie del terzo editore del mercato tv. Il numero di marzo prevede un articolo sulle newsroom, che passa in rassegna le esperienze di Mediaset e Bbc e le riforme di France Télévisions e Rai, uno sul sondaggio dell’Osservatorio sul Capitale Sociale, realizzato da Demos & Pi in collaborazione con Coop, sui media preferiti dagli italiani per informarsi e uno sulla tv dell’Africa. “Tivù” dà spazio, inoltre, al fenomeno degli inserzionisti che scelgono in esclusiva un singolo broadcaster. E ancora, propone un’ampia rassegna dei programmi che affollano i palinsesti delle tv generaliste da dieci anni e oltre, tentando di dirimere la questione se si tratta di prodotti classici o vecchi. Spazio, infine, alle rubriche della sezione Tele Business. Nei prossimi giorni sarà in distribuzione anche la versione cartacea del mensile “Tivù”.

Contenuti correlati : marzo Tivù 2015 app online
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Giugno 2020
    La TV specchio del futuro
    Karl Popper sosteneva che il futuro fosse aperto, che dipende dalle nostre azioni, che a loro volta dipendono dai nostri...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 04 Agosto 2008
    Rai: Saccà rimosso da RaiFiction
    Con quattro voti a favore e uno contrario (quello di Marco Staderini), il consiglio di amministrazione Rai ha votato per la rimozione di Agostino Saccà...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy