14 Febbraio 2017  10:25

Verso un’alleanza tra Canal+ e Orange?

TV Eliana Corti
Verso un’alleanza tra Canal+ e Orange?

Gli uffici di Orange

I due big francesi sarebbero pronti a collaborare sullo sport. Authority permettendo

Per contrastare l’ascesa della Sfr di Patrick Drahi (per sapere di più su di lui, leggete il suo profilo su Tivù di novembre), Orange e Canal+. Lo rivela “Les Echos”.

Nello specifico, Orange sosterrebbe, anche finanziariamente, il gruppo di Bolloré nell’acquisto dei diritti sportivi premium, in particolare in vista dell’asta per la prossima stagione (a partire dal 2019) del campionato nazionale francese. Tra le ipotesi in campo ci sarebbe anche la creazione di una nuova società, di cui Orange sarebbe azionista di maggioranza, dedicata alla commercializzazione di Canal+ in Francia. La collaborazione potrebbe poi estendersi anche ad Africa e Polonia, in cui entrambi i gruppi sono presenti. Eppure, un’alleanza potrebbe non ricevere l’avallo delle authority, che potrebbero temere ripercussioni sugli operatori in linea fissa rivali.

Contenuti correlati : Sfr Patrick Drahi diritti sportivi premium Orange Canal+ Bolloré sport Authority collaborazione
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Settembre 2010
    In arrivo un talk show per Mentana?
    Gli ottimi ascolti del suo notiziario (stabile a quota 9% di share) lo fanno pensare in grande. Dopo le lodi ricevute dal quotidiano francese “Le...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy