30 Novembre 2010  15:18

Assumma lascia la presidenza della Siae

THef
Assumma lascia la presidenza della Siae

Giorgio Assumma

Non sono noti i motivi delle dimissioni

Il presidente Siae Giorgio Assumma ha rassegnato le proprie dimissioni. A diffondere la notizia è stato oggi direttamente il sito della Società Italiana degli Autori ed Editori. La scadenza naturale del suo mandato sarebbe caduta nel settembre 2013. «Pur non entrando nel merito delle motivazioni che hanno portato l’Avvocato Giorgio Assumma a rassegnare le Sue dimissioni da Presidente della Siae- dichiara in una nota il direttore generale della Siae Gaetano Blandini- sento il dovere di ringraziarLo profondamente a nome di tutti i colleghi e mio personale, per la passione, l’impegno, la dedizione e l’intelligenza con cui, in questi cinque anni, ha assolto alla Sua delicata e complessa funzione. Voglio credere che, in un momento così delicato per la vita dell’Ente, il Suo sia un atto di nobile responsabilità e di amore nei confronti della Siae. Nell’augurare a Giorgio Assumma ogni bene e ogni fortuna personale e professionale, sono certo che continuerà a non farci mancare i Suoi autorevoli, preziosi, saggi consigli. Grazie, Caro Presidente”. Assumma era alla guida dell’ente da cinque anni.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.