16 Dicembre 2015  11:33

Activision Blizzard citata in giudizio

Matteo Bonassi
Activision Blizzard citata in giudizio

Il publisher avrebbe infranto un brevetto di Virtual Game Technologies LLC relativo ai fantasy sport games

Activision Blizzard è stata citata in giudizio da Virtual Gaming Technology presso la Eastern District Court del Texas per aver violato un brevetto relativo a un sistema di interazione in real time per i fantasy sport game. Secondo Virtual Gaming, Activision avrebbe sfruttato illegalmente (per il videogioco NASCAR: The Game - Inside Line) un software inventato da William Junkin, che aveva iniziato a lavorare a questa tecnologia nel 1990 (il software è utilizzato via licenza anche da altri publisher come EA, Konami, Microsoft e Sony).

Contenuti correlati : Virtual Gaming Technology NASCAR: The Game - Inside Line Activision Blizzard giudizio fantasy brevetto

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy