25 Novembre 2004  00:00

Atari: fatturato semestrale a –12%

TIds

Nonostante un secondo trimestre in crescita del 14%, il publisher chiude il semestre in calo del 12% e annuncia la vendita dei diritti sul franchise Civilization

Infogrames SA, l’azienda che include il publisher Atari, ha comunicato i dati relativi al primo semestre 2004/2005 che vedono le entrate in calo del 12%, da 314,9 a 277 milioni di euro, nonostante il secondo trimestre sia stato chiuso in crescita del 14%. Il margine lordo, pari a 143 milioni di euro, è comunque in aumento di un punto percentuale (da 50,4% a 51,6%) e il debito societario complessivo è calato di oltre 200 milioni di euro in 2 anni attestandosi sui 333 milioni di euro. Atari ha anche comunicato la vendita dei diritti sul brand Civilization, la nota serie rts (che in passato è stata anche di proprietà di Activision e che Atari aveva rilevato pubblicando Civilization II e Civilization III) sviluppata dalla software house Fireaxis di Sid Meyer (di cui Atari proprio in questi gironi ha lanciato l’atteso titolo Pirates per PC), a un non meglio specificato offerente per 22,3 milioni di dollari, generando un guadagno pari a 15,5 milioni di euro che risulterà tra i dati finanziari nel terzo trimestre.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy