13 Luglio 2018  11:15

BBC sempre più vicina ai videogiochi

Matteo Bonassi
BBC sempre più vicina ai videogiochi

 

Il network ha annunciato il progetto Gaming First

 

Nel corso dell’evento Develop: Brighton Conference, l’head of digital entertainment and games di BBC Studios Bradley Crooks ha annunciato Gaming First, un progetto che vedrà il network sempre più coinvolto nella produzione di contenuti videoludici. In termini pratici BBC prevede un nuovo approccio al mondo del gaming basato sulle proprie IP più forti, con la volontà di realizzare nuovi contenuti che siano in grado di catturate nuovo audience e di mantenere ingaggiato quello attuale. “Il primo passo sarà quello di creare contenuti pensati appositamente per poi diventare videogiochi d’appeal e in questo senso Doctor Who Infinity rientra in questa categoria. Prenderemo contenuti dai nostri brand più forti per sviluppare esperienze videoludiche che facciano parte di quel mondo, ma mantenendo come focus prioritario il videogioco” ha spiegato Crooks. “Il secondo passo sarà quello di creare nuovi franchise ed è per questo che siamo in contatto con sviluppatori e publisher per titoli non basati su IP Televisive. In questo senso anche gli investimenti in termini di sviluppo diventeranno una priorità”.

Contenuti correlati : Crooks BBC Videogame progetti software Doctor Who videogiochi franchise licensing
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy