11 Aprile 2003  00:00

Electronic Arts: accordo con Nvidia per i giochi in 3D

Il maggiore publisher al mondo ha finalizzato una partnership strategica con il produttore di supporti grafici per la produzione e commercializzazione di titoli appartenenti ai brand Ea Sports e Ea Games

Secondo i termini dell’accordo tra il publisher Americano Electronic Arts e Nvidia, azienda produttrice di schede grafiche per Pc, le due aziende collaboreranno alla produzione e commercializzazione dei titoli appartenenti ai brand Ea Games e Ea Sports (che includono franchise quali Command & Conquer, James Bond 007, Tiger Woods Pga Tour e Battlefield 1942). L’hardware Nvidia diventerà la principale piattaforma che Electronic Arts fornirà ai suoi sviluppatori in tutto il mondo su cui realizzare i propri progetti creativi. I team di sviluppo di Electronic Arts useranno quindi Pc dotati delle Gpu (Graphic Processing Units) Nvidia per creare effetti tridimensionali ed assicurare la compatibilità con qualsiasi sistema dotato di hardware grafico prodotto da Nvidia. L’accordo prevede anche l’opportuinità per Nvidia di includere dei contenuti specifici ed effetti speciali in molti nuovi titoli di Electronic Arts, tra cui anche Madden Nfl Football 2004 e altri titoli per Pc, oltre alla possibilità di commercializzare l’hardware grafico in bundle con titoli del publisher americano.“Electronic Arts è riconosciuta per essere in grado di creare giochi sia per hardcore gamer sia per giocatori casuali”, ha commentato Dan Vivoli, executive vice president of marketing di Nvidia, “scegliendo Nvidia come fornitore di supporti grafici per le proprie aziende, Electronic Arts ha scelto di alzare ulteriormente il livello di creatività che i suoi sviluppatori potranno raggiungere. Le nostre Gpu sono state sviluppate per grafiche da film e non potremmo essere più soddisfatti di questa partnership”.Per pubblicizzare questo accordo al pubblico, Electronic Arts commercializzerà i propri titoli Pc con il logo Nvidia: The Way It’s Meant to Be Played (Nvidia: Il Modo in Cui si Deve Giocare), parte di un programma di marketing mirato a comunicare ai giocatori quali siano i titoli che sono stati sviluppati usando hardware Nvidia.“Electronic Arts è entusiasta di questa relazione che ci permette di continuare il nostro duraturo rapporto con Nvidia”, ha dichiarato Scott Cronce, vice president e chief technology officer di Ea, “Usando tecnologie di alta qualità come quelle prodotte da Nvidia, potremo creare contenuti sempre più tecnologicamente all’avanguardia”.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy