18 Settembre 2015  12:57

GameStop non tratterà più bundle con DLC

Matteo Bonassi
GameStop non tratterà più bundle con DLC

La catena ha annunciato che in futuro proporrà solo hardware bundle con all’interno prodotti pacchettizzati

Secondo quanto riportato dal sito Giantbomb, pare che la catena di videogame più importante al mondo, GameStop, non tratterà più hardbundle con inclusi DLC per scaricare il videogame, ma solo quelli che contengono all’interno il videogioco pacchettizzato. Inoltre, secondo quanto dichiarato dal Ceo Tony Bartel, sarà la stessa catena a offrire una sorta di bundle “terze parti”, sostituendo il prodotto fisico a quello in download se necessario. Comunque per ovviare a questo tipo di problema pare che la GameStop stia già prendendo accordi con Sony, Microsoft ed EA. La motivazione non è solo da imputare alla scomodità, per i clienti, di dover attendere 30 o 40 GB di download prima di poter giocare con la nuova console, ma anche, e soprattutto economica. Il proliferare dei bundle con codici DLC sta infatti influendo molto negativamente sul busienss dell’usato, che continua ad essere una delle principali leve marketing per la catena statunitense.

 

Contenuti correlati : GameStop bundle DLC hardware

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 18 Ottobre 2018
    Annunciata ufficialmente Mega SG
     Cavalcando l’onda di successi inanellati da Nintendo con le sue riedizioni di console retrò, la società Analogue ha annunciato Mega SG,

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy