26 Novembre 2015  09:26

Gli analisti smentiscono GameStop

Matteo Bonassi
Gli analisti smentiscono GameStop

Star Wars: Battlefront avrà un nuovo boom natalizio e il 50% delle vendite di Halo 5 è stato proprio via digitale

Riguardo ai commenti esternati di recente dal Ceo di GameStop Tony Bartel, sono prontamente arrivate alcune rettifiche da parte dei più noti analisti del mercato videoludico, secondo cui le affermazioni del boss della catena specializzata non sono state del tutto corrette. Michael Pachter ha sottolineato in un'intervista alla CNBC come GameStop abbia sottovalutato le performance di un titolo come Star Wars: Battlefront nel corso del periodo natalizio: "Credo che le aspettative di GameStop su SW Battlefront siano state disattese perché non hanno tenuto conto di quanto potrà vendere questo prodotto durante il Natale. Sarà il regalo preferito da tutti i ragazzi, è il tipico videogioco che la nonna mette sotto l'albero per il piccolo Johnny". Mentre Doug Creutz di Cowen & Company ha difeso le performance di Halo 5: "Facciamo molta fatica a credere che le vendite digitali di Halo 5 si siano limitate ad un 20-25% del totale", ha dichiarato. "Anzi le nostre fonti assicurano che addirittura una percentuale molto vicina al 50% del sell out sia stata distribuita proprio tramite download".

 

Contenuti correlati : GameStop Tony Bartel Star Wars: Battlefront Natale
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 04 Agosto 2004
    Activision Italia: da filiale a S.p.A.
    Activision Italia non sarà più una semplice filiale degli uffici inglesi, infatti è di oggi la notizia che il publisher diventerà presto una società...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy