20 Maggio 2020  16:10

IIDEA: introdotto il First Playable Fund

Matteo Bonassi
IIDEA: introdotto il First Playable Fund

4 milioni di euro stanziati dal Governo per lo sviluppo di videogame in Italia

IIDEA, associazione che rappresenta l’industria videoludica nel nostro Paese, ha espresso la propria soddisfazione per l’introduzione del First Playable Fund nel Decreto Legge di rilancio approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 13 maggio. La misura consiste in un fondo pari a 4 milioni di euro per il 2020 erogato per sostenere lo sviluppo dell’industria videoludica nazionale. Più nello specifico, il fondo sarà destinato a sostenere le fasi di concezione e pre-produzione dei videogiochi, necessarie alla realizzazione di prototipi, tramite l’erogazione di contributi a fondo perduto, riconosciuti nella misura del 50 per cento delle spese ammissibili, e per un importo compreso dai 10.000 euro e 200.000 euro per singolo prototipo. “Come Associazione stiamo lavorando da tempo per ottenere misure di sostegno pubblico al settore dei videogiochi. Un settore costituito da piccole e micro imprese scarsamente capitalizzate, che operano in un mercato internazionale molto competitivo”, ha dichiarato Mauro Fanelli, Vicepresidente di IIDEA. “Siamo felici che con il DL Rilancio sia stato possibile compiere un primo passo in questa direzione. Ringraziamo il Ministero dello Sviluppo Economico per la sensibilità dimostrata con l’approvazione del First Playable Fund, che diminuisce il gap tra l’Italia e gli altri paesi europei in termini di sostegno pubblico all’industria dei videogiochi”.

Contenuti correlati : idea videogame software governo italia fondi sviluppo videogiochi
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 26 Novembre 2010
    ACB a quota un milione in Europa
    Secondo le dichiarazioni di Geoffrey Sardin, chief of marketing and sales EMEA di Ubisoft, il terzo capitolo della saga di Assassin’s Creed ha...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy