23 Febbraio 2016  09:39

Microsoft: HoloLens non farà la fine di Kinect

Matteo Bonassi
Microsoft: HoloLens non farà la fine di Kinect

Al momento la nuova tecnologia legata alla realtà aumentata non ha ancora una data di lancio, secondo il suo creatore Alex Kipman arriverà quando i tempi saranno maturi

Mentre il mercato della realtà virtuale a breve inizierà a prendere forma con il lancio di Oculus Rift e Vive, Microsoft per il momento resta a guardare e per il lancio di HoloLens, la tecnologia proprietaria basata sulla realtà aumentata, non c'è ancora una data di uscita. "Se un consumatore comprerebbe oggi HoloLens potrebbe farci soltanto 12 cose più o meno", ha spiegato in un'intervista a Recode il suo creatore Alex Kipman. "E non sarebbe molto bello pensare: ok, ho speso 3 mila dollari per un prodotto che fa 12 cose e ora prende polvere. Quindi lo lanceremo quando sarà davvero pronto". Kipman non manca di fare riferimenti alla precedente esperienza di Microsoft con Kinect: "Non è stata una bella avventura. Il prodotto non era pronto per vendere 10 milioni di pezzi in 60 giorni come in realtà ha fatto“ (fonte Mcv).

 

Contenuti correlati : Kipman realtà virtuale Oculus Rift Vive Microsoft HoloLens realtà aumentata
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 21 Ottobre 2004
    THQ: in causa per la licenza WWE
    La WWE (World Wresting Entertainment) ha intentato una causa, presso la United States District Court for the Southern District of New York, accusando...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy