09 Dicembre 2014  10:31

Parrot allarga il mercato aspettando Bebop Drone

matteo bonassi
Parrot allarga il mercato aspettando Bebop Drone

Giorgio Castellano

Giorgio Castellano, country manager di Parrot Italia, racconta a e-duesse la strategia distributiva adottata per i Minidroni, adatti a conquistare un bacino di utenza più ampio

Dopo aver lanciato l'AR Drone 2.0, modello evoluto del primo drone proposto sul mercato da Parrot, l'azienda francese ha proposto i Minidroni: due prodotti con cui allargare ulteriormente il mercato grazie ad un prezzo più abbordabile e a una tecnologia adatta anche ai neofiti, oltre che essere più adatti all'utilizzo indoor. Di seguito Giorgio Castellano, country manager di Parrot, racconta a e-duesse la strategia distributiva adottata per Rolling Spider e Jumping Sumo, oltre che annunciare l'arrivo nei negozi del nuovissimo Bebop Drone, il primo quadricottero Parrot con videocamera Full HD da 14 megapixel, già disponibile in preorder al prezzo consigliato di 499,90 euro.

Su quali canali distributivi avete deciso di puntare per il lancio dei Minidroni e qual è il target di riferimento per questo tipo di prodotto? Continuate a puntare anche su insegne specializzate in entertainment come GameStop?

«I Parrot Minidrones sono stati distribuiti principalmente nei canali di vendita in cui è già presente il modello AR.Drone 2.0, per essere precisi parliamo della Grande Distribuzione Specializzata e del canale di negozi specializzati nel commercio di videogiochi. Come si evince dal taglio più ludico di entrambi i modelli, Rolling Spider e Jumping Sumo si rivolgono a un target molto ampio, dai ragazzi di 14 anni fino ad arrivare ai genitori che hanno voglia di divertirsi, dagli appassionati di tecnologia ai gamer. GameStop è il partner storico con cui è stato lanciato il primo modello di AR.Drone; la scelta è stata quella di perseguire la strada intrapresa qualche anno fa, augurandoci di riscontrare lo stesso, se non superiore, successo avuto con i clienti GameStop».

Schermata-2014-12-09-a-09.18.17

Che attività marketing avete previsto per supportare il prodotto nei punti vendita? Avete previsto delle attività di prova per i consumatori?

«In tutti i punti vendita sono presenti differenti strumenti comunicativi utili a richiamare l’attenzione dei clienti. Oltre ai classici materiali POP, nel mese di dicembre faremo attività demo a livello nazionale, nei punti vendita più performanti: abbiamo infatti compreso che per “innamorarsi” dei Minidrones Parrot è necessario vederli in azione, mentre compiono salti ed evoluzioni acrobatiche. Sicuramente nel corso delle attività in-store sarà possibile per i visitatori provare direttamente i prodotti ed esibirsi in incredibili evoluzioni: saltando su ostacoli alti fino a 80 centimetri con Jumping Sumo o volando e arrampicandosi su pareti e soffitto con Rolling Spider».

Quale dei due modelli tra Rolling Spider e Jumping Sumo sta avendo più successo?

«Lo split provvisorio è suddiviso 50/50, entrambi i prodotti stanno avendo un grande successo in questa fase iniziale. Dopo il Natale avremo sicuramente qualche dato più rappresentativo».

Schermata-2014-12-09-a-09.18.28

Quando arriverà il Bebop Drone?

«Parrot Bebop Drone sarà disponibile nei negozi entro la fine dell’anno corrente. Al momento è però possibile preordinarlo sui siti web Gamestop.it e Mediaworld.it , oltre che presso i punti vendita Gamestop».

Schermata-2014-12-09-a-09.18.04
Contenuti correlati : Parrot Bebopo Drone Minidroni indoor Rolling Spider Jumping Sumo quadricottero videocamera mercato
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy