04 Febbraio 2016  09:50

Take Two Interactive: in causa per i tatuaggi

Matteo Bonassi
Take Two Interactive: in causa per i tatuaggi

Sono quelli che appaiono su alcuni giocatori virtuali di NBA 2K16, Solid Oak Sketches chiede 1,1 milioni di dollari

Visual Concept, lo sviluppatore che si occupa del videogame NBA 2K, pubblicato da Take Two Interactive, è stato citato in giudizio dalla Solid Oak Skatches per i tatuaggi che la software house ha riprodotto su alcuni giocatori. La richiesta per i diritti sugli artwork si aggira intorno agli 1,1 milioni di dollari, anche perché pare che addirittura sia in essere un accordo di licensing anche tra la Oak Skatches e gli stessi atleti per i diritti sulle immagini dei tattoo. Non è la prima volta che tatuaggi e videogame non vanno d'accordo: era già successo a EA con Madden NFL 15 e anche a THQ per la serie UFC (fonte Polygon).

 

Contenuti correlati : Visual Concept NBA 2K Solid Oak Skatches tatuaggi sviluppatore Take Two Interactive giudizio software house

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy