21 Novembre 2017  11:42

Xbox One X: male in Giappone

Matteo Bonassi
Xbox One X: male in Giappone

 

Nella prima settimana dal lancio vendute 1.600 console, addirittura meno di PS Vita

 

Il territorio del Sol Levante continua ad essere particolarmente ostico per Microsoft. Secondo quanto riportato da Famitsu (via Kotaku) la nuova console Xbox One X avrebbe venduto nella prima settimana dal lancio solamente 1.639 unità, posizionandosi solo al sesto posto nella Top Ten Hardware. Davanti alla console Microsoft si sono piazzati non solo i competitor diretti (Nintendo Switch con 84.593 pezzi, PS4 con 23.613 pezzi, New Nintendo 2DS XL con 10.935 pezzi, New Nintendo 3DS con 6,576 pezzi e PS4 Pro con 6.028 pezzi), ma anche console portatili uscite addirittura sei anni fa come PS Vita, che ha venduto 3.023 unità. In Giappone continua a faticare parecchio anche Xbox One S, che nella stessa settimana ha venduto solamente 49 console. Al contrario Xbox One X è partita molto bene in Usa ed Europa: in UK ad esempio ha eguagliato Switch e superato PS4 Pro.

Contenuti correlati : Xbox one X Microsoft Giappone mercato hardware lancio videogiochi console

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 18 Ottobre 2004
    DDE: accordo con Play It per l’Italia
    DDE, distributore fondato a settembre da Pietro Vago, ha concluso un accordo con il publisher inglese Play It che prevede la distribuzione esclusiva...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy